Prestito tra le biblioteche del Sistema

La cooperazione di servizi ha come elemento essenziale la condivisione di attività che oltre a creare economie di scala, possano offrire un aiuto concreto per il funzionamento del Servizio stesso.

La cooperazione di servizi ha come elemento essenziale la condivisione di attività che oltre a creare economie di scala, possano offrire un aiuto concreto per il funzionamento del Servizio stesso. Nel caso specifico delle Biblioteche, non era sufficiente poter condividere i cataloghi, si rendeva necessario offrire agli utenti la possibilità di interagire attivamente con l'informazione bibliografica e ricevere il documento nella Sede più vicina in tempi brevi. Il Prestito Interbibliotecario svolge questa funzione fondamentale di movimentazione del patrimonio delle Biblioteche, sul territorio del Sistema Bibliotecario. Dalla sua istituzione sperimentale del 1997 ad oggi, è risultato uno degli strumenti più apprezzati ed utilizzati dall'utenza delle Biblioteche. Attualmente il Servizio è svolto con passaggi settimanali presso tutte le Biblioteche aderenti.

L'interazione con altri servizi similari operanti in Sistemi Bibliotecari limitrofi, consente una estensione territoriale del Servizio notevole.

L'area di interesse del Servizio, diviene così, buona parte del Lazio meridionale.Una enorme Biblioteca al servizio dei Cittadini completamente gratuita, un punto di riferimento prezioso per gli studenti e gli studiosi che possono trovare facilmente i documenti necessari per le loro attività.

 
BIBLIOTECA REFERENTE: FERENTINO