Biblioteca Comunale di Acuto

La Biblioteca di Acuto, emana da un Centro di lettura gestito intorno al 1975 dalla Scuola Elementare ed ubicato all'interno della Sede Comunale. Esisteva anche un altro Centro di Lettura, organizzato dal Parroco del  paese e gestito da volontari nei locali della parrocchia.
Nel 1981 viene istituita la Biblioteca Comunale con sede sempre all'interno del Comune. Il suo patrimonio era allora composto principalmente da donazioni sia private che pubbliche e vi era custodito parte dell'archivio storico del Comune, composto anche da documenti in pergamena risalenti al  XIII secolo circa. Nel 1988 viene nominato dal Comune un responsabile del servizio, che svolge questa mansione gratuitamente e coadiuvato da molti altri volontari. Così il Comune riceve fondi regionali per l'acquisto di arredi e libri. Fino al 1997 la Biblioteca svolgeva solo attività di prestito librario, in seguito vennero effettuate varie attività culturali, quali proiezione di videocassette, corsi di lingua inglese per bambini e ragazzi, organizzazione di viaggi per spettacoli teatrali e musicali a Roma e Frosinone.
Dall'anno 2003 la Biblioteca è entrata a far parte dell'Associazione intercomunale Biblioteche Valle del Sacco,usufruendo così dello scambio interbibliotecario nazionale.
Il patrimonio odierno della Biblioteca è composto da più di 8000 volumi, 156 videocassette ed è in continua crescita, anche grazie a donazioni private. Inoltre in Biblioteche è disponibile servizio internet e informa giovani.

 

Referente: Loretta Serafini

Indirizzo:                                                                  Viale Roma, s.n.c.                                           03010 Acuto (FR)

Telefono: 0775557020
Fax: 077556595

comuneacuto.biblio@libero.it     

Sito del Comune

Posti lettura: 12

Patrimonio:                                                           8290 volumi, 156 VHS

 

Servizi:

La Biblioteca Comunale ha sede vicino alle scuole. La Biblioteca promuove la lettura attraverso laboratori, animazioni, progetti lettura, concorsi.
Vi si può accedere ad internet, fare ricerche in rete, iscrizione ai corsi universitari, bandi di concorso, offerte di lavoro, leva militare e corsi sul territorio attraverso l' Informagiovani.